Atelier Italia

Aspetti Tecnici Binario 14. Soluzioni di ampliamento per la ristorazione

Ristorante Binario 14

A Baggiovara, vicino a Modena, c’è un ristorante particolare e molto apprezzato. Si chiama Binario 14 e propone un’interessante offerta degustativa frutto di passione e di quella sapienza gastronomica emiliana tanto amata in Italia e nel mondo. Lo spazio e il design degli ambienti interni del ristorante sono stati attentamente studiati creando un ambiente dal carattere unico che si fa ricordare.

Punto di forza del ristorante è il giardino esterno, molto apprezzato in estate dai propri ospiti. Un valore da rafforzare affinché potesse essere utilizzato anche d’inverno.

Stile distintivo

La storia del locale è estremamente interessante ed è stata sapientemente recuperata dai proprietari.
Valter Agonutti, titolare del ristorante Binario14, ci racconta: “Quando abbiamo creato Binario 14 volevamo un locale curato nei dettagli, con una forte personalità distintiva, che avesse un’impronta unica ed originale e la capacità di accogliere e sedurre la clientela. La scelta della location in uno stabile adiacente alla linea ferroviaria  Modena- Sassuolo – dove passa il treno Gigetto– è stata determinante. Questo piccolo treno locale, la sua lunga storia, il rapporto con il territorio e le persone ci ha interessati a tal punto da battezzarne il nome in: Binario 14.”.

Risultato: un’ambientazione dal carattere distintivo creata con stile e gusto.

Le esigenze del Ristorante

La richiesta del Cliente era quella di ampliare il ristorante, creando uno spazio “leggero da vedere e ampio da vivere”, una soluzione architettonica che potesse “unire” l’ambiente interno al giardino per estendere ed amplificare il piacere della degustazione.

Questa necessità viene raccolta ed interpretata da Atelier Italia attraverso una trasformazione della propria linea Minimal Line, creando un ambiente per pranzare e cenare d’estate all’aperto e d’inverno con il giardino a vista, comodamente seduti in un ambiente riscaldato e protetto.

Caratteristiche tecniche della veranda

La veranda è formata da una copertura modello “Flat roof” e serramenti laterali modello “Tutto-vetro pieghevole”, con una porta di ingresso esterna e pareti fisse a sandwich.

La struttura portante in acciaio con controventature interne anch’esse in acciaio.

Sopra: piantina e foto della struttura portante principale montata

Copertura

Il tetto è cieco (ovvero non vetrato) ed è stato realizzato con travi e travetti scatolari in acciaio, un rivestimento principale in legno e riempimento isolante in lana di roccia.  A completare la stratigrafia vi è la barriera a vapore, guaina EPDM e altri substrati secondari.

Serramenti laterali “tutto-vetro”

Avendo scelto dei serramenti laterali “tutto-vetro” (nel nostro caso vetri temperati 10 mm extrachiari), si può facilmente dedurre come l’isolamento termico non sia stato un fattore predominante nelle scelte di progetto.

Il Cliente ha preferito optare per questa soluzione molto funzionale (i vetri possono essere completamente impacchettati) e più economica rispetto a dei serramenti con vetrocamera isolante.  L’ambiente interno viene riscaldato in inverno con impianto a pavimento e le pareti vetrate e sebbene siano di vetro monolitico e non vetrocamera riescono a mantenere la temperatura interna desiderata e proteggere perfettamente l’ambiente interno dagli agenti atmosferici (acqua e vento).

Per questi serramenti laterali pieghevoli è stato usato il modello Pivot, con guida incassata a pavimento.  Vedi breve video di prodotto  – clicca qui.

Rivestimenti della struttura

Il rivestimento della struttura è stato realizzato in alluminio tagliato al laser e alluminio presso-piegato, di spessore variabile. La verniciatura delle parti in alluminio e acciaio (pilastri, cornicione in alluminio presso-piegato e altri elementi di completamento) è stata eseguita a polveri, con finitura “strutturata” ovvero caratterizzata da una rugosità superficiale più o meno evidente, che conferisce un effetto naturale e una sensazione di “resistenza materica” alla struttura.

L’intervento di Atelier Italia

Atelier Italia ha curato la progettazione, la fornitura e la realizzazione della Dehor esterna ad uso sala ristorante, interfacciandosi con lo studio tecnico che ha seguito la ristrutturazione completa del ristorante.

La parte del verde esterno è stata curata dal nostro partner locale Hydroplant Snc.

Dehor esterna. Valore e stile.

Grazie all’intervento di Atelier Italia, oggi il Ristorante Binario 14 di Baggiovara dispone di un “giardino protetto” da pareti vetrate che consente di godere della bellezza del panorama esterno comodamente seduti a pranzo o a cena, in un ambiente climatizzato e protetto.

Lo spazio dehor esterno è oggi estremamente apprezzato dagli ospiti per luminosità ed eleganza. Una location ideale per godere delle migliori esperienze degustative del locale e che ha elevato il valore complessivo del Ristorante Binario 14.

 

Per saperne di più.

Richiedi maggiori informazioni sulle soluzioni Wintergarden.
Atelier Italia propone progetti personalizzati in linea con lo stile e il carattere delle ambientazioni in essere.

Contattaci per maggiori informazioni o richiedi un preventivo.

Post a Comment