INFO +39 0471 631154  |  EMAIL: info@atelier-italia.it

Atelier Italia

Approfondimenti Vetro chiaro o extrachiaro? Scopri le caratteristiche e le prestazioni.
Vetro normale e vetro extrachiaro

Quale soluzione di vetro adottare? Vetro chiaro o extra-chiaro?
È questa una domanda frequente quando ci si trova di fronte alla scelta nella scelta di un serramento. Soprattutto quando si parla di grandi vetrate panoramiche in cui il vetro rappresenta quasi la totalità della superficie del serramento.

Facciamo chiarezza.

 

Vetro normale o extra-chiaro? Facciamo chiarezza

Da cosa si differenziano queste due tipologie di vetro? Il vetro chiaro è il comune vetro, il più usato. La sua colorazione tendente al verde è data dalla presenza nel suo interno di ossido di ferro.
Il vetro extra-chiaro è un vetro al quale è stato eliminato circa il 90% dell’ossido di ferro. Con questo procedimento l’extra-chiaro rimane molto più trasparente del vetro chiaro.

Questa differenza di tonalità di trasparente è tanto più marcata quanto è più spesso il vetro utilizzato.  Con un vetro monocamera di spessori standard questa differenza è difficilmente rilevabile, ma con vetrocamera doppio o spessori importanti del vetro la differenza si vede chiaramente.

Scelta del vetro quale soluzione?

 

Differenza tra i due vetri con spessore del vetro 18mm.

Per le nostre vetrate panoramiche, quale soluzione individuare nella scelta tra le due diverse tipologie di vetri? Per essere sicuri di fare una scelta ponderata è bene vedere le due tipologie di vetri installati in opera o show-room o dei campioni di vetro, così da non avere un risultato diverso da quello atteso.

Chiedete sempre agli specialisti di fornirvi ogni informazioni, così da valutare la scelta in serenità.
Atelier Italia vi fornisce ogni dettaglio qualitativo e tecnico, perchè possiate valutare la scelta migliore tra le differenti tipologie di vetri.

 
 

Vetro extra-chiaro. Qualità e limiti.

Ma se la trasparenza del vetro extrachiaro è migliore, perché non viene sempre utilizzato?

Innanzitutto per il costo, infatti esso è più costoso rispetto al vetro chiaro; si ha infatti come minimo un 30% di sovrapprezzo, che può variare a seconda degli spessori del vetro, dalle misure e altri fattori.
Il secondo motivo è la reperibilità. Infatti alcune vetrerie non trattano questa tipologia di vetro o lo devono ordinare apposta e quindi per piccole quantità non sempre è facile trovarlo.

Terzo motivo, di solito più raro, è il fattore solare. Se ci sono problemi di troppo irraggiamento solare per l’edificio e quindi caldo che entra dalle vetrate e non c’è la possibilità di schermare questo irraggiamento (con frangisole esterni, con una pensilina ad effetto ombreggiante ecc.) è meglio non optare per il vetro extrachiaro, perché esso appunto fa entrare più luce e calore.

 

I fattori chiave per la scelta del vetro chiaro.

Il vetro extra-chiaro viene utilizzato quando l’estetica è una componente molto importante nel progetto trattato e non si vuole alterare la resa dei colori. Ad esempio viene utilizzato per una gioielleria o per una vetrata panoramica con vista mozzafiato per una villa o per un edificio di alto livello.

Il vetro extra-chiaro viene inoltre utilizzato quando ci si trova in situazioni in cui c’è un elevato rischio di rottura del vetro dovuta a shock termico. Questa tipologia di vetro infatti risponde meglio a questa situazione diminuendo notevolmente il rischio di rottura.

 

Valutare bene. Differenze di prestazione.

Diamo ora un’occhiata ad alcuni aspetti tecnico-prestazionali delle due tipologie di vetri.

Che differenze di prestazioni ci sono tra le due tipologie se prendiamo come esempio un vetro monocamera?

  • Trasmittanza luminosa, ovvero luce che entra.
    Circa 5-6%, può sembrare poco ma fa un po’ differenza in termini visivi.
  • Fattore solare, ovvero calore che entra.
    Circa 4-5%, non è molto ma fa una piccola differenza in termini energetici.
  • Isolamento termico, ovvero calore che trattiene.
    Non ci sono differenze a parità di basso emissivo.

 

Atelier Italia. Il tuo Partner di riferimento.

Per i tuoi serramenti, per la tua vetrata panoramica, affidati alla consolidata esperienza di Atelier Italia.
Potremo consigliarti sulla migliore scelta del vetro e valutare insieme a te le caratteristiche e le prestazioni tecniche.  Contattaci ora.

 

Atelier Italia
mail: info@atelier-italia.it
tel: +39.0471.631154

 

 

Post a Comment